In questa nuova puntata parliamo del giurista sardo col papillon. Orgogliosamente fascista, partì volontario per la seconda guerra mondiale per poi, a guerra finita, intraprendere con successo la carriera di avvocato, anche come difensore di uno dei più grandi banditi sardi: Graziano Mesina.