“Tante volte ho desiderato essere buttata in una foiba, come mia madre, invece i titini mi hanno portato via con loro lasciandomi vivere, ma forse è stato peggio che morire” Cristina in questa puntata della rubrica Storie di Donne ci racconterà la storia di Graziella Gianolla.