“Non solo botte”, la rubrica targata La Disperata, che ti vizia col FastiDio, è orgogliosa di presentare: Taekwondo WT e disabilità. Scopriremo la versione olimpica della disciplina coreana e l’importante ruolo che può rivestire in un’ottica sociale, di reale inclusività e crescita personale, anche per chi vive delle difficoltà. Simone Lansotti intervista il Maestro Nicola Fusco, che mette la sua trentennale esperienza nel Taekwondo a disposizione, per motivare ed accompagnare gli atleti del para-Taekwondo in un percorso di crescita personale e di sviluppo delle loro potenzialità. Puntata, servisse precisarlo, imperdibile!