“Non solo botte”, la rubrica targata La Disperata, che ti vizia col FastiDio, torna a parlare di sport da combattimento. Ai nostri microfoni Silvia La Notte, la supercampionessa che ci rifà l’onore di essere nostra ospite, parla con Simone Lansotti della fine della segregazione impostaci dal governo durante la pandemia. “Little Devil” ci racconterà come ha affrontato questo periodo, per mantenere la forma in vista di futuri impegni agonistici -sempre ai massimi livelli-. Silvia, fiume in piena sempre travolgente, ha affrontato durante l’intervista anche lo scabroso tema degli atleti trans, che combattono nei gironi femminili di MMA. Da vera guerriera non si è sottratta nemmeno alle domande più scomode. INTERVISTA DA NON PERDERE!!!