Tanti fratelli, un unico destino!
E’ questo il sogno che avevo da bambino.
Con Giulio Quarta front man dei Fantasmi del Passato e militante politico.
“they fought like warrior poets… and won their freedom”