La Tradizione non è vecchiaia triste a amara, è giovinezza, è dinamismo, è senso di grandezza cosmica che annulla e rende illusorie le vicende transitorie dell’esistenza umana.
La Tradizione non è fatta di idee ma di Uomini e se questi non esistono, nessuna azione, spirituale nella sua essenza e metapolitica nella sua applicazione, è concepibile.

Alle ore 17 su RBN, la puntata de Il Canto della Civetta dedicata a Venere.