Giovedì 11 dicembre nuovo appuntamento culturale al Circolo Futurista con la presentazione dell’ultimo libro di Cesare ferri “Scatto d’orgoglio”. L’evento, che vedrà la presenza dell’autore e di Enzo Cipriano, Edizioni Settimo Sigillo, andrà in diretta su radiobandieranera.org.

SCATTO-D'AORGOGLIO
Così viene descritto il libro dal nostro amico Gabriele Adinolfi:
“E particolarmente diverso dagli altri scritti dall’Autore, che pur sono ognuno particolare di per sé, perché questo è il romanzo di una risalita dal nihilismo alla ragion di vita, approdando non alla speranza ma alla disciplina della lotta. Si tratta, appunto, di uno “scatto d’orgoglio” che matura durante un percorso personale contrassegnato dal confronto con l’elemento femminile in diverse manifestazioni. Tra il nihilismo puro e la metamorfosi in una vita tranquilla, Sandro, il protagonista della storia, sceglie la strada più scomoda dell’impegno politico per il suo popolo e per la sua nazione. Lo fa senza aderire agli slogan moralistici e superficiali dei “valori” delle destre clerical-patriottarde ma nel nome di un epos tragico e metafisico che rimanda agli albori della nostra stirpe. A dare significato alla sua svolta egli sceglie Io che domani devo morire, il lascito di Agatocle alle Termopili. Secco, asciutto, lapidario: un manifesto per tutti noi.
Edizioni Settimo Sigillo, 192 pagine, 18 euro.
Imperdibile.”