Per Storie di Donne, Cristina ci racconta la storia di Ines Donati. Una tra le più giovani attiviste italiane del periodo fascista. Dopo aver ricevuto il “battesimo del fuoco” nel 1921, partecipò alla marcia su Roma nel 1922, anno in cui si ammalò di tubercolosi; nonostante la malattia, fece parte della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale.