Nella notte di sabato militanti di estrema sinistra hanno assaltato a mattonate il comitato elettorale di Fabio Barsanti, coordinatore toscano di CasaPound e candidato alle elezioni comunali di Lucca come indipendente nella lista PDL.

Il gesto è gravissimo – ha dichiarato Barsanti dopo il danneggiamento e avviene nel pieno della campagna elettorale, rappresentando un’intimidazione politica di stampo mafioso, oltre che un ingente danno economico.

Non è la prima volta che l’estrema sinistra lucchese si rende protagonista di danneggiamenti e gesti di intolleranza politica – prosegue Barsanti – e il simbolo fatto a bomboletta sul muro del comitato è quello di tante scritte che deturpano la nostra città.

Questo è il modo di fare di una certa sinistra, che alle prossime elezioni comunali spera di rovesciare il governo cittadino, evidentemente con ogni mezzo.”

Fabio Barsanti interverrà oggi alle 16.10 su www.radiobandieranera.org per aggiornarci sulla situazione a Lucca e parlarci di questa esperienza elettorale e del suo programma per la città.